Winelivery chiude un round con l'ingresso di GELLIFY | Gellify

Winelivery chiude un round con l’ingresso di GELLIFY

Nel nostro portafoglio di investimenti entra Winelivery, piattaforma tecnologica che integra distribuzione e comunicazione per l’industria dei vini e delle bevande alcoliche.

Winelivery è nata nel 2016 come piattaforma tecnologica assumendo la forma di unico interlocutore in grado di mettere in contatto produttori di vini e bevande alcoliche, marche e clienti, valorizzando la relazione e limitando le inefficienze della catena del valore tradizionale.

La piattaforma opera sia sul mercato B2C che B2B:

  • sul versante B2C offre, tramite una app, servizi di consegna a domicilio “al dettaglio” sia a privati che aziende in 30 minuti e alla giusta temperatura;
  • sul fronte B2B offre un canale “media” che i produttori e le marche del comparto Wine & Beverage utilizzano per promuovere i propri prodotti. A questo canale è collegata una piattaforma di B2B Analytics che analizza i dati dell’interfaccia B2C, consentendo alle aziende di ottimizzare i propri investimenti in marketing e comunicazione.

Winelivery, che nel 2019 ha portato il proprio fatturato a 1,45 milioni di Euro (+272% rispetto al 2018) con un’importante crescita in termini di espansione geografica e quindi di numero di bottiglie consegnate (+100.000) e di app scaricate (+350%), ha deciso di rafforzare la linea di business B2B Enterprise per le aziende del Wine & Beverage che rappresenta il motivo per cui GELLIFY ha deciso di investire attraverso la controllata GDI (GELLIFY Digital Investment).

In sostanza i produttori e le aziende del comparto potranno accedere attraverso la piattaforma tecnologica e di B2B Analytics a servizi di marketing e comunicazione sempre più evoluti che permetteranno loro una profilazione e targettizzazione dei propri messaggi sempre più precisa e puntuale.

GELLIFY supporterà Winelivery nello sviluppo della loro “data-monetization platform”, favorendone la crescita.

“Abbiamo deciso di investire in Winelivery – dichiara Fabio Nalucci, CEO e Founder di GELLIFY – perché vediamo grandi possibilità nel loro modello di business B2B. Riteniamo infatti che la monetizzazione dei dati, resa possibile tramite la loro piattaforma, sia un passo in avanti di grande valore che supporteremo finanziariamente e tecnologicamente.”

“L’entrata di GELLIFY Digital Investment nel capitale sociale è per noi un’importante validazione del modello di business della linea Media: Winelivery già oggi è un canale di marketing fondamentale per le aziende del mercato beverage grazie alla sua essenza ibrida di comunicazione e distribuzione. – dichiara Francesco Magro, CEO e Co-founder Winelivery – Altrettanto rilevante è l’opportunità di evoluzione dei nostri servizi che, grazie all’esperienza e alle competenze tecniche di GELLIFY, avranno a supporto una piattaforma sempre più performante con molte nuove funzionalità.”

Condividi su:

Ricevi le nostre comunicazioni

per partecipare ai nostri eventi e rimanere aggiornato sulle iniziative della nostra community

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER