La start-up mediorientale Workfam entra nel portafoglio di startup tecnologiche dirompenti di GELLIFY e Azimut | Gellify

La start-up mediorientale Workfam entra nel portafoglio di startup tecnologiche dirompenti di GELLIFY e Azimut

Workfam, piattaforma SaaS (Software-as-a-Service) per il coinvolgimento dei dipendenti che supporta le organizzazioni nella propria missione di creare una forza lavoro soddisfatta, che persegue uno stile di vita sano ed altamente ingaggiata, è entrata a far parte del portafoglio di GELLIFY, piattaforma di innovazione B2B che seleziona, investe e fa crescere startup innovative ad alto contenuto tecnologico e le collega alle aziende consolidate per aiutarle a innovare i loro processi, prodotti e modelli di business.

GELLIFY ha sottoscritto l’aumento di capitale insieme ad Azimut attraverso Azimut Digitech Fund, un fondo alternativo chiuso di venture capital B2B che investe esclusivamente in aziende tecnologiche B2B, avviato in collaborazione con GELLIFY.

Workfam è stata fondata negli Emirati Arabi Uniti nel 2018 da Cameron Collins, ex Product Marketing Manager – Cloud & Enterprise di Microsoft, ed è una startup che opera in un mercato in rapida crescita: quello dell’HR Tech – Employee Engagement.

Nel 2019, il mercato HR Tech è stato valutato 47,5 miliardi di dollari, mentre le aspettative di crescita globale del settore sono pari ad un tasso annuo di crescita composto (CAGR) del 13.7% fino al 2025, raggiungendo così nel 2025 90 miliardi di dollari di valore di mercato.

Dal momento che le aziende stanno iniziando ad adottare a livello globale politiche di lavoro da casa di lungo periodo, si stanno rivolgendo a realtà che offrono soluzioni software HR per aiutarle a mantenere alti i livelli di impegno dei dipendenti.

La moderna forza lavoro da remoto sta lottando per rimanere impegnata, motivata e produttiva. Inoltre, le funzioni HR delle organizzazioni stanno riconoscendo l’importanza del benessere mentale e fisico dei propri dipendenti. Questo argomento è ora diventato parte integrante della strategia HR di ogni organizzazione che è sui mercati.

Workfam aiuta le organizzazioni a far leva sulla ‘fidelizzazione’ dei dipendenti attraverso diversi stimoli: fornisce opportunità per lavorare sul proprio benessere mentale e fisico, dando ai dipendenti accesso a benefit personalizzati; permette di creare sinergie e connessioni guidando la collaborazione tra settori ed offerte di business diverse, abbattendo i silos della forza lavoro; incoraggia anche sfide interne per uno stile di vita sano, attraverso la raccolta di badge e classifiche; permette di premiare i dipendenti per i loro risultati personali e professionali; analizza i dati generati per consentire alla leadership delle aziende di prendere decisioni informate sull’impegno dei dipendenti.

L’operazione di co-investimento di GELLIFY con Azimut – attraverso il Fondo Azimut Digitech – aiuterà Workfam nel suo processo di consolidamento e nella fase di scaleup internazionale.

Questa prima operazione di co-investimento da parte di Azimut e GELLIFY pone le basi per una serie di nuovi co-investimenti in startup B2B tecnologiche attraverso un fondo di venture capital dedicato che sarà lanciato in Medio Oriente entro la fine del 2021.

Massimo Cannizzo, CEO e co-fondatore di GELLIFY Middle East, ha commentato: “Sono entusiasta di annunciare il primo investimento congiunto di GELLIFY e Azimut in Medio Oriente in Workfam, una brillante piattaforma di employee engagement con sede a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, con promettenti piani di espansione internazionale facendo leva sull’ecosistema globale di GELLIFY. In GELLIFY, abbiamo sempre creduto che una forte attenzione alla centralità della persona sia la chiave in un’era digitale in cui la pandemia globale ha confermato che l’adozione del digitale e l’impegno dei dipendenti sono le vere sfide dei mercati futuri. E il nostro co-investimento rafforza la fiducia nel potenziale di Workfam e conferma il nostro focus “Human Centric”.

Giorgio Medda, Co-CEO del Gruppo Azimut e Global Head of Asset Management ha commentato: “Questa operazione segna l’accelerazione degli investimenti di Azimut nei mercati privati nell’area del GCC. Siamo lieti che questo avvenga negli Emirati Arabi Uniti, che dal 2016 è un polo chiave della nostra piattaforma globale di gestione patrimoniale integrata, con i nostri uffici di Dubai ed Abu Dhabi. Abbiamo importanti piani di sviluppo con il lancio di un nuovo fondo domiciliato nell’Abu Dhabi Global Market, che si concentrerà esclusivamente sulle start-up tecnologiche B2B che si sono sviluppate e radicate negli Emirati Arabi Uniti e nella regione, a testimonianza di un ecosistema dinamico che favorisce l’innovazione con un potenziale globale“.

Cameron Collins, CEO e fondatore di Workfam, ha commentato: “La nostra partnership strategica con GELLIFY e Azimut sosterrà la missione di Workfam di diventare un’azienda globale. Useremo questo investimento per rafforzare le nostre capacità e massimizzare il valore che offriamo ai nostri stakeholder attuali e futuri. Il nostro approccio flessibile alla personalizzazione, all’integrazione e all’autenticazione ci permette di differenziare con successo la nostra soluzione dalle altre piattaforme HR. I leader delle aziende e i professionisti delle risorse umane di tutto il mondo stanno cercando di rimodellare le loro attuali politiche e pratiche per dare priorità al coinvolgimento, al benessere e alla felicità dei dipendenti. Non vi è mai stato un momento più stimolante dell’attuale per essere nel mercato delle tecnologie applicate alle HR. Attrarre e trattenere i migliori talenti non si può più ottenere semplicemente offrendo uno stipendio fisso allettante. I talenti si stanno rivolgendo maggiormente alle organizzazioni che danno priorità alla cultura e all’equilibrio tra lavoro e vita privata. Crediamo di essere perfettamente posizionati per capitalizzare la crescente opportunità del mercato, e siamo lieti di avere GELLIFY e Azimut al nostro fianco in Workfam”.

Condividi su:
Title

Ricevi le nostre comunicazioni

per partecipare ai nostri eventi e rimanere aggiornato sulle iniziative della nostra community

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER