GELLIFY annuncia la sua terza exit con Habble, avvenuta nonostante l'emergenza Covid-19 | Gellify

GELLIFY annuncia la sua terza exit con Habble, avvenuta nonostante l’emergenza Covid-19

GELLIFY annuncia la exit di una società del proprio portafoglio di investimenti.

Si tratta di Habble, piattaforma che analizza e organizza le informazioni provenienti da rete fissa, mobile e dati per ottimizzare i costi di telecomunicazione delle aziende.

L’acquisizione è stata completata da TeamSystem, leader in Italia nel mercato delle soluzioni digitali per la gestione del business di imprese e professionisti.

Fondata nel 2012 a Pisa, Habble vanta ormai un’esperienza pluriennale sul mercato italiano con una soluzione SaaS per la governance, la trasparenza e la funzionalità delle telecomunicazioni aziendali.

Attraverso un unico software ed una dashboard integrata, che è stata perfezionata durante il programma di “gellificazione”, la soluzione garantisce il monitoraggio in tempo reale della rete mobile e fissa, la gestione delle spese telefoniche nel rispetto delle policy aziendali e la semplificazione nell’analisi delle fatture telefoniche. L’esponenziale tasso di crescita di Habble mostra che le aziende stanno diventando sempre più consapevoli dell’importanza di dotarsi di strumenti di analisi delle proprie telecomunicazioni.

Habble è stata inserita da Gartner tra i top player Telco Expense Management del 2019.

La exit di Habble, avvenuta durante l’emergenza sanitaria Covid-19, dimostra che le piattaforme software-as-a-service (SaaS), e cioè a canoni ricorrenti, avranno un vantaggio in un panorama di investimenti post-pandemia, in virtù dei loro flussi di entrate periodiche e della capacità di ridimensionarsi rapidamente pur mantenendo EBITDA elevati.” Ha dichiarato Fabio Nalucci, CEO e Founder di GELLIFY.

Condividi su:

Ricevi le nostre comunicazioni

per partecipare ai nostri eventi e rimanere aggiornato sulle iniziative della nostra community

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER