GELLIFY Roadshow: la prima tappa non si dimentica mai!

Giovedì 19 aprile è cominciato il ciclo di workshop itineranti di GELLIFY sul tema Industry 4.0.

La prima tappa è stata ospitata dal gruppo Zambon, che ha aperto la sua magnifica location di ZCube. 

Zambon è una multinazionale che opera nel settore farmaceutico, estremamente incentrata sull’innovazione. Zcube è la Research Venture del gruppo, un’iniziativa volta ad identificare e supportare tecnologie innovative in ambito Life Science.

Clicca QUI per partecipare Roadshow

Giovanni Rizzo
Giovanni Rizzo, Head of Innovation ZCube – Gruppo Zambon

Giovanni Rizzo, Head of Innovation in ZCube, ha accolto i partecipanti e il team GELLIFY offrendo la propria visione sull’innovazione:

“Innovare significa prendersi il rischio, per quanto controllato; significa anche osare e costruire un ambiente fertile per l’innovazione.” In merito al tema Industry 4.0 Rizzo ha aggiunto che favorisce “lo sviluppo di nuovi ecosistemi che aiutano e stimolano la creazione e la crescita di importanti progetti cross-settoriali”.

Spesso il termine “Industry 4.0” viene usato in modo generico e confuso. Per questo motivo la mission di GELLIFY prevede la disseminazione della conoscenza del significato e delle opportunità di questa quarta rivoluzione industriale. E il nostro Roadshow itinerante ne offre un assaggio mediante un format interattivo che consente ai partecipanti di confrontarsi mediante strumenti di autoanalisi e progettazione, che possono essere successivamente approfonditi in azienda in modo autonomo.

Per offrire spunti per nuove direzioni strategiche e una valida soluzione tecnologica, il workshop è stato arricchito dal pitch di Ernesto Mininno, CEO di Cyberdyne, una start-up che offre un sofisticato algoritmo di ottimizzazione applicabile a design, pianificazione, produzione e altre applicazioni, mediante applicazioni avanzate di intelligenza artificiale.

Al workshop hanno aderito rappresentanti di aziende appartenenti a svariati settori, come A2A, Oracle, Fluid-O-Tech, HP Enterprise, Pirelli. I partecipanti, divisi in gruppi di lavoro, hanno identificato potenziali aree dove aumentare il proprio vantaggio competitivo mediante l’applicazione di tecnologie avanzate, prendendo spunto da reali casi di successo ed incrociandoli con le loro esperienze e necessità aziendali.

Secondo Riccardo Fisogni, Italian Angels for Growth, “il workshop ha contenuti operativi e pragmatici con l’obiettivo di iniziare un percorso insieme a GELLIFY. Suggerisco a chiunque si occupi di innovazione di partecipare”.

Per Edoardo Esposito, Technology Innovation Officer presso A2A, “l’uso degli strumenti ideati da GELLIFY aiuta a focalizzare le idee e a guidare il percorso di creazione della technology roadmap”.

Mediante il workshop – evidenzia Lucia Chierchia, Managing Partner di GELLIFYvogliamo aiutare le imprese a comprendere i passi volti alla costruzione di una technology roadmap e all’implementazione di soluzioni innovative. La tappa di Milano ci ha offerto spunti preziosi sulle esigenze delle aziende, un’importante conferma del ruolo che si sta ritagliando GELLIFY nell’ecosistema dell’innovazione”.

Clicca QUI per partecipare al Roadshow

Lucia Chierchia
Lucia Chierchia, Managing Partner GELLIFY

Partner di GELLIFY per il 2018 lo Studio di consulenza tributaria e legale Pirola Pennuto Zei & Associati e lo Studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partner di Milano.